Tutela della coppia in pillole


 

_____________________________________________________________________________________________________________________________________

Le coppie omosessuali rientrano nella nozione di famiglia

 

(vedi CEDU  e legittimità’)

_____________________________________________________________________________________________________________________________________

Quando è necessario un trattamento omogeneo, alle coppie gay  si devono applicare le garanzie previste per le coppie sposate

(vedi costituzionale, legittimità e merito)

_____________________________________________________________________________________________________________________________________

In ogni caso devono essere estese alle coppie omosessuali le garanzie previste per le coppie eterosessuali non sposate

 

(vedi Corte europea di giustizia, CEDU e merito)

_____________________________________________________________________________________________________________________________________

Quando un contratto d’assicurazione, un atto pubblico od un provvedimento, parlano di diritti del “convivente”, questo include sempre anche il convivente dello stesso sesso

(vedi merito)

____________________________________________________________________________________________________________________________________

Un componente della coppia non può chiedere la restituzione di quanto abbia dato all’altro per affetto, assistenza o cura

(vedi merito)

_____________________________________________________________________________________________________________________________________

In caso di morte, il convivente ha diritto di restare nella casa, subentrando nel contratto di locazione

(vedi CEDU)

_____________________________________________________________________________________________________________________________________

La convivenza di una coppia gay in un appartamento in locazione non dà luogo a sublocazione (e dunque non può essere motivo di risoluzione del contratto)

(vedi merito)

_____________________________________________________________________________________________________________________________________

 

In caso di uccisione del partner (ad es. per incidente stradale), il/la convivente ha diritto al risarcimento dei danni morali

(vedi merito)

_____________________________________________________________________________________________________________________________________

 

Se un Comune italiano ha istituito il registro delle unioni civili, può esservi annotata l’unione civile registrata all’estero

(vedi AMMINISTRATIVO)

_____________________________________________________________________________________________________________________________