Corte costituzionale, sentenza dell’11 giugno 2014, n. 170

print

Corte costituzionale, sentenza dell’11 giugno 2014, n. 170 (Pres. Cassese, est. Morelli) STATO CIVILE – FAMIGLIA – MATRIMONIO – RETTIFICAZIONE DI ATTRIBUZIONE DI SESSO DI PERSONA CONIUGATA – SCIOGLIMENTO O CESSAZIONE DEGLI EFFETTI CIVILI DEL MATRIMONIO – ILLEGITTIMITÀ – INCOMPATIBILITA’ CON LA TUTELA COSTITUZIONALE DELL’ISTITUTO MATRIMONIALE – INSUSSISTENZA – INCOMPATIBILITA’ CON LA TUTELA COSTITUZIONALE DELLA COMUNITÀ’ DI VITA COME FORMAZIONE SOCIALE – SUSSISTENZA

Lo scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio quale effetto legale del mutamento di sesso in conseguenza della rettificazione anagrafica di sesso di uno dei coniugi non lede il diritto al matrimonio ex art. 29 Cost ma viola la tutela della comunità di vita fra i due coniugi quale formazione sociale ex art. 2 Cost. ed é pertanto illegittimo.

RIF. NORMATIVI:
norme oggetto del giudizio: artt. 2, 4 della Legge 14 aprile 1982 n. 164
parametri costituzionali: art. 2, 29, 117 Cost. in relazione agli artt. 8 e 12 Cedu, 3, 24 Cost..

PUBBLICATA IN
Famiglia e diritto 2014, 10, 861 con nota BARBA Artificialità del matrimonio e vincoli costituzionali: il caso del matrimonio omosessuale

COMMENTI ALLA DECISIONE:
BRUNELLI Quando la Corte costituzionale smarrisce la funzione di giudice dei diritti: la sentenza n. 170 del 2014 sul c.d. “divorzio imposto” in ARTICOLO29, 2014
PEZZINI A prima lettura (la sent. 170/2014 sul divorzio imposto) in ARTICOLO29, 2014
WINKLER La Corte costituzionale si pronuncia sul caso del divorzio “imposto”: luci e ombre in ARTICOLO29, 2014
DI BARI Commento “a caldo” della sentenza n. 170/2014 della Corte costituzionale: quali prospettive?
SAITTO Rettificazione di sesso e “paradigma eterosessuale” del matrimonio: commento a prima lettura della sent. n. 170 del 2014 in materia di “divorzio imposto”
RUGGERI Questioni di diritto di famiglia e tecniche decisorie nei giudizi di costituzionalità (a proposito della originale condizione dei soggetti transessuali e dei loro ex coniugi, secondo Corte cost. n. 170 del 2014)
VERONESI Un’anomala additiva di principio in materia di “divorzio imposto”: il “caso Bernaroli” nella sentenza n. 170/2014
BIANCHI Divorzio imposto: incostituzionale ma non troppo
FIORATO, FERRARI La Consulta davanti alla nozione giuridica di matrimonio: il formarsi di un giudicato costituzionale? (osservazioni a prima lettura della sentenza 170/2014) in La nuova giustizia civile 2014, 117.
D’ALOIA Il “divorzio obbligato” del transessuale è incostituzionale, in Quaderni costituzionali, 2014, 1, 149
SALAZAR Amore non è amore se muta quando scopre un mutamento
BIONDI La sentenza additiva di principio sul c.d. divorzio “imposto”: un caso di accertamento, ma non di tutela, della violazione di un diritto
PEZZINI La Corte costituzionale applica una condizione risolutiva al matrimonio del transessuale
BALDINI Diritto al matrimonio, unioni omosessuali e volontà del costituente
ROMBOLI La legittimità costituzionale sul divorzio imposto: quando la corte dialoga con il legislatore, ma dimentica il giudice, in Foro Italiano, 2014, 10, 2680;
PATTI Il divorzio della persona transessuale: una sentenza di accoglimento che non risolve in problema, in Foro Italiano, 2014, 10, 2685;
MARCENÒ Quando da un dispositivo d’incostituzionalità possono derivare incertezze, in La Nuova giurisprudenza civile commentata 2014, 4, 279.
CATALDO Coppia o famiglia ? L’implicito interrogativo lasciato aperto dalla Consulta nella sentenza costituzionale sul c.d. “divorzio imposto” in Osservatorio AIC, 2014
CONTE “Anche nelle situazioni minoritarie e anomale”. La sentenza n. 170/2014 della Corte costituzionale e l’istituto matrimoniale tra vecchie resistenze e nuove aperture in GenIUS, Rivista di studi giuridici sull’orientamento sessuale e l’identità di genere, 2014, 2, 126.
DI BARI La sentenza n.170/2014 della Corte Costituzionale: un discorso tutto italiano in GenIUS, Rivista di studi giuridici sull’orientamento sessuale e l’identità di genere, 2014, 2, 135.
PALMERI, VENUTI L’inedita categoria delle unioni affettive con vissuto giuridico matrimoniale in La nuova giurisprudenza civile commentata, 12, II, 2014, 553.
RAPPOSELLI Illegittimità costituzionale dichiarata ma non rimossa: un “nuovo” tipo di sentenze additive? in Rivista telematica AIC, www.rivistaaic.it.