Home » genitorialità, italia, Unioni civili » Appello dei giuristi a tutela dei bambini: sì alla stepchild adoption, il Parlamento non si volti dall’altra parte

Appello dei giuristi a tutela dei bambini: sì alla stepchild adoption, il Parlamento non si volti dall’altra parte

l'appelloIl documento promosso da ARTICOLO29 su iniziativa di Marco Gattuso, Pina Palmeri e Barbara Pezzini, è stato firmato da 746 tra docenti, magistrati e avvocati. Tra le adesioni alcuni dei più autorevoli giuristi italiani, fra cui il preside della Facoltà di Giurisprudenza di Milano Nerina Boschiero, costituzionalisti del calibro di Paolo Ridola, Roberto Romboli, Giuditta Brunelli, Andrea Pugiotto, Marilisa D’Amico, Gaetano Azzariti, Salvatore Prisco, Mauro Volpi, Augusto Cerri, Carmela Salazar, Tommaso Francesco Giupponi e molti altri), gran parte dei massimi esperti italiani di diritto di famiglia e dei minori (Paolo Zatti, Gilda Ferrando, Salvatore Patti, Maria Carmela Venuti, Maria Rosaria Marella, Alfredo Galasso, Paolo Cendon) oltre a  giuristi illustri come Giulia Rossolillo, Vladimiro Zagrebelsky (già giudice della Corte europea dei diritti umani), Stefania Bariatti, Eva Cantarella (già professore ordinario di Istituzioni di Diritto Romano a Milano), Nicola Colaianni (ordinario di diritto ecclesiastico e di diritto ecclesiastico comparato a Bari), Claudio Scognamiglio, il filosofo del diritto Luigi Ferrajoli e tantissimi altri ed altre ancora. Hanno appena aderito anche il professor Stefano Rodotà (numero 535) ed il prof. Cesare Pinelli (ordinario diritto costituzionale, Università Sapienza di Roma, n. 556).

Fra i firmatari anche MAGISTRATURA DEMOCRATICA ed AREA,  oltre a numerosissimi magistrati noti, come l’ex procuratore della Repubblica di Milano, Edmondo Bruti Liberati, Gabriella Luccioli, ex presidente della sezione famiglia di Cassazione, l’ex presidente del Tribunale per i minorenni di Roma Carmela Cavallo, l’attuale presidente del Tribunale per i minorenni di Bologna Giuseppe Spadaro, Bianca La Monica, presidente della sezione famiglia della Corte d’Appello di Milano, Francesco Mazza Galanti, Presidente della Sezione Famiglia del Tribunale di Genova, Elena Paciotti, presidente della Fondazione Basso, Livio Pepino, oggi direttore delle Edizioni Gruppo Abele, Gherardo Colombo, oltre a presidenti di tribunale (Reggio Emilia e Pistoia), noti giudici della Corte di Cassazione, come Domenico Carcano, Luciana Barreca, Giacinto Bisogni, e giudici di merito, fra cui moltissimi con competenze specifiche in materia di famiglia (come Francesco Mazza Galanti, presidente della sezione famiglia del tribunale di Genova) ed assai conosciuti (vedi i presidenti di sezioni civili a Milano e Firenze, Elena Rivacrugnolo e Luciana Breggia, quest’ultima anche presidente e animatrice degli Osservatori sulla giustizia civile), in particolare per le specifiche competenze in materia di minori e famiglia, come ad es. Geremia Casaburi, consigliere d’appello a Napoli e noto esperto di diritto minorile per il Foro Italiano.

Dopo l’adesione della Camera Minorile di Milano, hanno aderito anche

il Consiglio Direttivo dell’UNIONE NAZIONALE CAMERE MINORILI,

l’AIAF nazionale, ASSOCIAZIONE ITALIANA DEGLI AVVOCATI PER LA FAMIGLIA E PER I MINORI,

la  ASSOCIAZIONE AVVOCATI CAMERA MINORILE DELL’EMILIA ROMAGNA,

il direttivo dell’AIGA, ASSOCIAZIONE GIOVANI AVVOCATI, SEZIONE DI BOLOGNA,

l’OSSERVATORIO NAZIONALE SUL DIRITTO DI FAMIGLIA, SEZIONE BOLOGNA

Numerosissimi gli avvocati, fra cui Gianfranco Dosi, presidente dell’Osservatorio Nazionale sul Diritto di Famiglia e tanti nomi assai noti, ad esempio Annamaria Bernardini de PaceAda Valeria Fabj, avvocato matrimonialista ed ex Senatore della Repubblicae meno noti che continuano ad aderire in queste ore mentre l’appello sta ancora girando nelle liste delle associazioni.

 _______________________________________

 

Unioni gay: i bambini, innanzitutto

-Appello dei giuristi-

 

I giudici di Strasburgo con la sentenza del 21 luglio 2015 hanno condannato l’Italia per inottemperanza all’obbligo positivo di dare attuazione ai diritti fondamentali alla vita privata e alla vita familiare delle coppie dello stesso sesso. Come sottolineato dalla Corte costituzionale, il Parlamento italiano è chiamato oggi ad approvare “con la massima sollecitudine” una “disciplina di carattere generale” che tuteli le unioni omosessuali. Le corti europee richiedono che la normativa da emanare sia conforme al principio di non discriminazione ed assicuri un trattamento giuridico omogeneo a quello delle coppie coniugate, giacché ogni disparità esporrebbe la legge a nuovo vaglio di legittimità.
Preoccupa, quindi, che il dibattito sociale e parlamentare sembri bloccarsi sul tema della genitorialità, agitando questioni estranee al ddl (quale quella della surrogazione di maternità, comunque oggi vietata in Italia) e rischi di arenarsi sullo scoglio della c. d. stepchild adoption.
Quali giuristi (docenti universitari, giudici, avvocati) impegnati sui temi dei diritti fondamentali, del diritto di famiglia e dei minori, non possiamo non rilevare che l’adozione del figlio da parte del partner del genitore biologico (c. d. “adozione in casi particolari”), diretta a dare veste giuridica ad una situazione familiare già esistente di fatto, rappresenta la garanzia minima per i bambini che vivono oggi con genitori dello stesso sesso.
Il riconoscimento giuridico della relazione anche nei confronti del genitore sociale assicura difatti al bambino i diritti di cura, di mantenimento, ereditari ed evita conseguenze drammatiche in caso di separazione o intervenuta incapacità o morte del genitore biologico, salvaguardando la continuità della responsabilità genitoriale nell’esclusivo interesse del minore.
Queste bambine e questi bambini esistono. Il Legislatore non può cancellarli, non può voltarsi dall’altra parte, ignorandone le esigenze di protezione.
La giurisprudenza italiana ed europea segnala come la scelta più ragionevole e giuridicamente corretta consista nel consentire ai giudici di valutare caso per caso se l’adozione da parte del partner assicuri la migliore protezione dell’interesse superiore dei figli di genitori omosessuali. La giurisprudenza di merito ha già individuato diverse modalità di tutela, secondo la disciplina vigente, consentendo l’adozione ex art. 44, lettera d, Legge adozioni e, in alcuni casi, la trascrizione di atti esteri.
Tutti i Paesi con civiltà giuridica a noi affine si sono dotati di strumenti efficaci per la tutela dei figli di genitori omosessuali: la stepchild adoption, in forma analoga a quella prefigurata nel ddl in discussione, è prevista da anni nella legge tedesca; alcuni dei maggiori Paesi europei (Regno unito, Francia, Spagna) già ammettono l’adozione piena e legittimante.
Va, dunque, rigettato il ricorso a un inedito “affidamento in casi particolari” perché del tutto inadeguato alla protezione dei bambini, che non possono restare in balia di status precarî e revocabili, ma che, al contrario, necessitano di stabilità giuridica, di genitori che abbiano responsabilità nella cura, nell’educazione e nel mantenimento sino alla maggiore età ed oltre.
Va, pure, respinta con forza l’ipotesi di una legge sulle unioni civili che oggi regoli soltanto le relazioni tra gli adulti, perché ciò significherebbe l’ennesimo rinvio che ancora una volta lascerebbe senza protezione proprio i soggetti più deboli, i bambini.

FIRMATARI:

 

 

1. Giuseppa Palmeri, prof. ordinaria di diritto privato, Università di Palermo

2. Barbara Pezzini, prof. ordinaria di diritto costituzionale, Università di Bergamo

3. Marco Gattuso, giudice, Tribunale di Bologna

4. Gilda Ferrando, prof. ordinaria di diritto di famiglia, Università di Genova

5. Alfredo Galasso, già prof. ordinario di diritto civile, Università di Palermo

6. Maria Carmela Venuti, prof. ordinaria di diritto privato, Università di Palermo

7. Giuditta Brunelli, prof. ordinario di Istituzioni di diritto pubblico, Università di Ferrara

8. Nerina Boschiero, preside della Facoltà di Giurisprudenza, Università di Milano

9. Paolo Ridola, prof. ordinario di diritto pubblico comparato, Università La Sapienza, Roma

10. Andrea Pugiotto, prof. ordinario di diritto costituzionale, Università di Ferrara

11. Marilisa D’Amico, prof. ordinario di diritto costituzionale, Università Statale di Milano

12. Paolo Cendon, prof. ordinario di diritto privato, a riposo, Università di Trieste

13. Roberto Romboli, prof. ordinario di diritto costituzionale, Università di Pisa

14. Emilio Dolcini, prof. ordinario di diritto penale, Università Statale di Milano

15. Giulia Rossolillo, prof. ordinario di diritto commerciale internazionale e diritto dell’Unione europea, Università di Pavia

16. Luigi Ferrajoli, professore emerito di Filosofia del diritto nell’Università di Roma Tre

17. Paolo Zatti, professore emerito di diritto privato, Università di Padova

18. Francesco Salerno, prof. ordinario di diritto internazionale, Università di Ferrara

19. Gaetano Azzariti, prof. ordinario di Diritto costituzionale, Università La Sapienza, Roma

20. Tommaso Francesco Giupponi, prof. ordinario di diritto costituzionale, Università di Bologna

21. Salvatore Prisco, prof. ordinario di diritto pubblico comparato e di Diritto e letteratura, Università di Napoli Federico II, avvocato cassazionista

22. Claudio Scognamiglio, prof. ordinario di diritto privato presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Roma – Tor Vergata

23. Eva Cantarella, già professore ordinario di Istituzioni di Diritto Romano, Università Statale di Milano

24. Stefania Bariatti, prof. ordinario di diritto internazionale, Università di Milano

25. Salvatore Patti, prof. ordinario di diritto privato, Sapienza – Università di Roma

26. Vladimiro Zagrebelsky, già Giudice della Corte europea dei diritti umani

27. MAGISTRATURA DEMOCRATICA

28. AREA, ASSOCIAZIONE DI MAGISTRATI PROMOSSA DA M.D. E MOVIMENTO PER LA GIUSTIZIA ART. 3

29. CONSIGLIO DIRETTIVO DELLA CAMERA MINORILE DI MILANO

30. DIRETTIVO DELL’AIGA, ASSOCIAZIONE GIOVANI AVVOCATI, SEZIONE DI BOLOGNA

31. Giuseppe Spadaro, presidente del Tribunale per i minorenni di Bologna

32. Carmela Cavallo, già presidente del Tribunale per i minorenni di Roma

33. Gabriella Luccioli, già presidente della prima sezione civile (competente per matrimonio, minori, filiazione, adozioni), Corte di Cassazione

34. Francesco Caruso, presidente del Tribunale di Reggio Emilia

35. Fabrizio Amato, presidente del Tribunale di Pistoia

36. Bianca La Monica, presidente della sezione minori, persone e famiglia della Corte d’Appello di Milano

37. Silvio Lampus, presidente sezione civile, tribunale di Sassari

38. Giovanni Palombarini, procuratore generale aggiunto presso la Corte di cassazione, in pensione

39. Nicoletta Gandus, magistrata del Tribunale di Milano, sezioni penali, in pensione, co-presidente della Casa delle donne di Milano

40. Edmondo Bruti Liberati, magistrato in pensione

41. Livio Pepino, già magistrato, direttore Edizioni Gruppo Abele

42. Elena Paciotti, ex magistrato

43. Roberto Toniatti, prof. ordinario di diritto costituzionale comparato, Università di Trento

44. Alessandra Pioggia, prof. ordinaria di diritto amministrativo, Università di Perugia

45. Carla Faralli, prof. ordinario di filosofia del diritto, Università di Bologna

46. Marzia Barbera, prof. ordinaria di diritto del lavoro e diritto antidiscriminatorio, Università di Brescia

47. Rosanna Pane, prof. ordinario di istituzioni di diritto privato, Università del Sannio

48. Stefano Celentano, giudice sezione famiglia, Tribunale di Napoli

49. Giovanni Comandè, prof. ordinario di diritto privato comparato, Scuola Superiore S. Anna, Pisa

50. Robert Wintemute, prof. ordinario di diritto dei diritti umani, King’s College London, Regno Unito

51. Juan Francisco Sánchez Barrila, Profesor titolare di diritto costituzionale, Universidad de Granada, Spagna

52. Enrique Guillén López, Profesor titolare di diritto costituzionale, Universidad de Granada, Spagna

53. Daniel Borrillo, professeur de droit prive, Université Paris II Cetsa Cnrs

54. Leonardo Lenti, prof. ordinario di diritto privato, università di Torino

55. Vincenzo Ferrari, prof. emerito di filosofia e sociologia del diritto, Università di Milano

56. Sergio Lariccia, prof. emerito di diritto amministrativo, Università La Sapienza, Roma

57. Giovanni Di Cosimo, prof. ordinario di diritto costituzionale, Università di Macerata

58. Giovanni Moschella, prof. ordinario di diritto pubblico, Università di Messina

59. Francesco Rigano, prof. ordinario di diritto costituzionale, Università di Pavia

60. Jörg Luther, prof. ordinario di Istituzioni di diritto pubblico, Università del Piemonte Orientale “A. Avogadro”

61. Elena Malfatti, prof. ordinario di Istituzioni di diritto pubblico, Università di Pisa

62. Francesco Bilancia, prof. ordinario di diritto costituzionale, Università “G. d’Annunzio”, Chieti-Pescara

63. Vincenzo Baldini, prof. ordinario di diritto costituzionale, Università di Cassino

64. Paolo Giangaspero, prof. ordinario di diritto costituzionale, Università di Trieste

65. Ugo Mattei, prof. ordinario di diritto privato, Università di Torino

66. Giuseppina Pisciotta, prof. ordinario di diritto privato, Università di Palermo

67. Luigi D’Andrea, prof. ordinario di diritto costituzionale, Università di Messina

68. Paolo Bianchi, prof. ordinario di diritto costituzionale, Università di Camerino

69. Manuela Mantovani, prof. ordinario di Istituzioni di diritto privato, Università di Padova

70. Luigi Pannarale, prof. ordinario di sociologia del diritto, Università di Bari, Presidente dell’Associazione di Studi su “Diritto e Società”

71. Angela Musumeci, prof. ordinario di diritto costituzionale, Università di Teramo

72. Angelo Federico, prof. ordinario di diritto privato, Università di Messina

73. Maria Rosaria Marella, prof. ordinaria di diritto privato, Università di Perugia

74. Saverio Regasto, prof. ordinario di diritto pubblico comparato, Università di Brescia

75. Raffaele De Giorgi, prof. ordinario di Filosofia del Diritto, Università del Salento, Lecce

76. Giovanni Marini, prof. ordinario di diritto privato comparato, Università di Perugia

77. Marcella Fortino, già prof. ordinario di Istituzioni di diritto privato, Università di Messina

78. Mauro Volpi, prof. ordinario di diritto costituzionale, Università di Perugia

79. Augusto Cerri, prof. ordinario di Istituzioni di diritto pubblico, a riposo

80. Paola Ronfani, prof. ordinario di sociologia del diritto, Università di Milano

81. Roberto Pinardi, prof. ordinario di Istituzioni di diritto pubblico, Università di Modena e Reggio Emilia

82. Tecla Mazzarese, prof. ordinario di Filosofia del diritto, Università di Brescia

83. Silvana Castignone, professore emerito di Filosofia del Diritto, Università di Genova

84. Nicola Colaianni, prof. ordinario di diritto ecclesiastico e di diritto ecclesiastico comparato, Università di Bari “Aldo Moro”

85. Lucilla Gatt, prof. ordinario di diritto privato e diritto civile, Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, Napoli

86. Vittorio Villa, prof. ordinario di Filosofia del diritto, in pensione

87. Paolo Veronesi, prof. associato di diritto costituzionale, Università di Ferrara

88. Angioletta Sperti, prof. associata di diritto pubblico comparato, Università di Pisa

89. Alessandra Viviani, prof. associato di Tutela internazionale dei diritti umani, Università di Siena

90. Marco Benvenuti, prof. associato di Istituzioni di diritto pubblico, Università La Sapienza, Roma

91. Giorgio Repetto, prof. associato di Istituzioni di diritto pubblico, Università di Perugia

92. Francesca Angelini, prof. associato di Istituzioni di diritto pubblico, Università La Sapienza, Roma

93. Pietro Pustorino, prof. associato di diritto internazionale, Università di Siena

94. Ines Corti, prof. associato di istituzioni di diritto privato, Università di Macerata

95. Chiara Ragni, prof. associato di diritto internazionale, Università di Milano

96. Mia Caielli, prof. associata di diritto pubblico comparato, Università di Torino

97. Lorenzo Gradoni, prof. associato di diritto internazionale, Università di Bologna, Scientific Guest, Max Planck Institute Luxembourg

98. Francesco Costamagna, prof. associato di diritto dell’Unione Europea, Università di Torino

99. Marco Magri, prof. associato di diritto amministrativo, Università di Ferrara

100. Roberto Virzo, prof. associato di diritto internazionale, Università del Sannio

101. Francesca Brunetta d’Usseaux, prof. associata di diritto privato comparato, Università di Genova

102. Giovanni Guiglia, prof. associato di Istituzioni di diritto pubblico, Università di Verona

103. Quirino Camerlengo, prof. associato di Diritto costituzionale, Università di Pavia

104. Alberto Figone, avvocato del foro di Genova, Docente a contratto, Scuola di specializzazione per le professioni legali, Università Genova

105. Ciraolo Clorinda, prof. associato di diritto privato, Università di Messina

106. Lara Trucco, prof. associata di diritto costituzionale, Università di Genova

107. Isabel Fanlo Cortés, prof. associata di sociologia del diritto, Università di Genova

108. Ilenia Ruggiu, prof. associata di diritto costituzionale, Università degli Studi di Cagliari

109. Silvia Buzzelli, prof. associato di procedura penale europea e diritto penitenziario, Università di Milano Bicocca

110. Luca Paladini, professore a contratto in diritto internazionale, Università per stranieri di Siena e IULM Roma

111. Barbara Indovina, avvocato, professore a contratto Università Bocconi, Milano

112. Massimiliano Verga, ricercatore confermato di Sociologia del Diritto, docente di Sociologia dei diritti fondamentali, Università di Milano-Bicocca, Segretario dell’Associazione di Studi su “Diritto e Società”

113. Fulvio Costantino, professore a contratto Università di Macerata

114. Francesca Cassone, avvocato del Foro di Torino e professore a contratto del Dipartimento di Giurisprudenza, Università di Torino

115. Antonello Ciervo, professore a contratto di diritto costituzionale, Università di Perugia, avvocato cassazionista

116. Graziella Romeo, Assistant Professor di diritto costituzionale, Università Bocconi, Milano

117. Giovanni Zaccaro, giudice del Tribunale di Bari (già giudice del tribunale per i minorenni di Bari)

118. Domenico Carcano, consigliere della Corte di cassazione

119. Luciana Barreca, consigliere della Corte di cassazione

120. Geremia Casaburi, consigliere Corte d’appello di Napoli, sezione famiglia, persone, minorenni

121. Gianfranco Viglietta, già sostituto procuratore generale Corte di Cassazione, in pensione

122. Luisa Romagnoli, consigliere Corte d’appello di Firenze, già giudice minorile e componente della sezione minorenni della Corte

123. Olindo Canali, giudice IX sezione famiglia, Tribunale di Milano

124. Francesca Fiecconi, consigliere Corte Appello di Milano

125. Antonella Guerra, giudice civile, settore famiglia, successioni e tutelare, Tribunale di Padova

126. Silvia Albano, giudice, prima sezione civile, famiglia e diritti della personalità, Tribunale di Roma

127. Domenico Pasquariello, consigliere Corte d’appello di Bologna

128. Luciana Breggia, presidente seconda sezione civile, Tribunale di Firenze

129. Elena Rivacrugnola, presidente sezione, tribunale di Milano

130. Angelo Schillaci, dottore di ricerca, Università Roma Sapienza

131. Gianfranco Dosi, presidente dell’Osservatorio Nazionale sul Diritto di Famiglia, avvocato

132. Avv. Luciana Sergiacomi, segretario Unione Nazionale Camere Minorili

133. Valeria Mazzotta, avvocato del foro di Bologna, presidente Osservatorio Nazionale sul Diritto di Famiglia, sezione di Bologna

134. Paola Lovati, avvocato del foro di Milano

135. Silvia Veronesi, avvocato del Foro di Milano, Segretario Camera minorile di Milano, membro Commissione Rapporti internazionali presso il consiglio dell’Ordine di Milano

136. Maria Antonia Pili, avvocata del foro di Pordenone, presidente AIAF Friuli Venezia Giulia

137. Carla Bianco, sostituto Procuratore della Repubblica, Tribunale di Nola

138. Fabrizio Filice, giudice con funzioni di GIP-GUP, tribunale di Vercelli

139. Gianluca Petragnani Gelosi, giudice per le indagini preliminari, Tribunale di Bologna

140. Lucia Musti, procuratore aggiunto, Procura della Repubblica Tribunale di Modena

141. Emilio Sirianni, consigliere Corte d’appello di Catanzaro

142. Denise Amram, assegnista di ricerca, Scuola Superiore Sant’Anna, Pisa

143. Michele Di Bari, assegnista in diritto costituzionale, Università di Padova

144. Guido Noto La Diega, Postdoctoral Research Assistant, Queen Mary University of London

145. Riccardo De Vito, magistrato di sorveglianza Nuoro

146. Massimo Clara, avvocato cassazionista, Milano

147. Gianluca Famiglietti, ricercatore di Diritto costituzionale, Università di Pisa

148. Paola Belsito, giudice Tribunale di Firenze

149. Joëlle Long, ricercatrice di diritto privato, Università di Torino

150. Elena Falletti, ricercatrice in diritto privato comparato, Università Castellanza, Varese

151. Elettra Stradella, ricercatrice di diritto pubblico comparato, Università di Pisa

152. Daniele Gallo, ricercatore senior, abilitato quale associato di diritto internazionale e dell’UE, Luiss

153. Andrea Pietro Longoni, avvocato del foro di Milano

154. Valeria Cianciolo, avvocato del foro di Bologna

155. Alexander Schuster, avvocato, coordinatore progetto rightsonthemove.eu, Università di Trento

156. Elena Merlini, avvocato del Foro di Bologna

157. Francesco Rizzi, dottorando di ricerca, King’s College London

158. Daniele Ferrari, dottore di ricerca in diritto costituzionale, Università di Genova

159. Giuseppa Finanze, avvocata del Foro di Roma

160. Alba Chiavassa, magistrato in pensione

161. Paola Cervo, giudice del Tribunale di Torre Annunziata

162. Daniela Galazzi, giudice del tribunale di Palermo

163. Roberta Marconi, avvocato del foro di Bologna

164. Corrado Caruso, ricercatore di diritto costituzionale, Università di Bologna

165. Carmen Spadea, avvocato del foro di Napoli

166. Anna Maria Tonioni, avvocato del Foro di Bologna

167. Marta Rovacchi, avvocato del foro di Reggio Emilia

168. Carmela Parziale, avvocato del foro di Venezia

169. Damiano Fiorato, avvocato del foro di Genova

170. Francesco Saitto, dottore di ricerca in diritto pubblico comparato, Universitá La Sapienza, Roma

171. Marcello Marani, avvocato del foro di Bologna

172. Laura Cavasio, avvocato del foro di Palermo

173. Madeleine M. Lupi, avvocato del foro di Milano

174. Serena Lombardo, avvocato del foro di Palermo, Responsabile settore civile UNCM, Presidente Camera Minorile distrettuale “Orazio Campo”

175. Sandra Aromolo, avvocato del foro di Roma

176. Lucilla Conte, assegnista di ricerca in diritto costituzionale, Università del Piemonte Orientale

177. Marina Petrolo, avvocato del foro di Roma

178. Elisa Battaglia, dottore di ricerca di diritto dell’Unione europea, avvocato familiarista del foro di Bologna

179. Claudia Romanelli, avvocata familiarista del foro di Bari

180. Giuseppe Gerardi, avvocato del foro di Bari

181. Rosa Bia, giudice tribunale di Matera

182. Maria Grazia Baldesi, avvocato del foro di Pistoia

183. Matteo Uslenghi, avvocato del foro di Milano

184. Francesca Palumbi, avvocato cassazionista del Foro di Bologna

185. Vittorio Mainetti, Adjoint scientifique, Université de Genève (Svizzera), Chargé d’enseignement, Université de Saint-Etienne (France), dottore di ricerca in diritto internazionale, Università degli studi di Milan

186. Ester di Napoli, dottore di ricerca di diritto internazionale, avvocato del foro di Firenze

187. Giuseppe Di Meo, avvocato del foro di Avellino

188. Francesca Imbriani, avvocato del foro di Milano

189. Daniela Bartolucci, Sostituto Procuratore Tribunale Milano

190. Dario Longo, avvocato del foro di Milano

191. Adele Agostini, avvocato civilista del foro di Pistoia

192. Susanna Mazzà, avvocato del foro di Roma

193. Linda Pietrostefani, avvocato del foro di Milano

194. Cesare Pitea, ricercatore di diritto internazionale, Università di Parma

195. Gabriella Stomaci, avvocato del foro di Firenze

196. Rodolfo De Cave, avvocato del foro di Latina

197. Chiara Paoli Magherini, avvocato del foro di Firenze

198. Maura Banti, avvocato del foro di Pistoia

199. Fulvia Casagrande, avvocato del foro di Bologna

200. Cristina Ciancio, ricercatore di storia del diritto medievale e moderno, Università del Sannio

201. Sergio Memmo, giudice, Tribunale di Lecce

202. Paola Innocenti, avvocato del foro di Pistoia

203. Federica Tempori, avvocata del foro di Livorno

204. Ferdinando Poscio, avvocato del foro di Milano

205. Niccolò Angelini, avvocato del foro di Pavia

206. Elvira Poscio, avvocato del foro di Milano

207. Emanuela Comand, avvocato del foro di Udine, componente direttivo nazionale Osservatorio Nazionale sul Diritto di famiglia

208. Giuditta Matucci, ricercatore confermato di diritto costituzionale, Università di Pavia

209. Maria Vittoria Cazzola, avvocato del foro di Milano

210. Valeria Verdolini, assegnista di ricerca, Università di Milano

211. Stefano Anastasia, ricercatore confermato di filosofia e sociologia del diritto, Università degli studi di Perugia

212. Roberta Bosisio, ricercatrice in sociologia giuridica, della devianza e del mutamento sociale, Università di Torino

213. Bibiana Francesca Trigiani, avvocato in Bologna

214. Barbara Manganelli, avvocato di famiglia e minori, del foro di Roma

215. Roberta Dameno, ricercatore di sociologia del diritto, Università di Milano-Bicocca

216. Luca Morassutto, avvocato del foro di Ferrara

217. Massimo Colicchia, avvocato in Milano, socio dello Studio Todarello & Partners

218. Martina Rofi, avvocato del foro di Pisa

219. Angela D’Angelo, dottore di ricerca in diritto civile e avvocato del foro di Pisa

220. Gianclaudio Malgieri, Allievo ordinario, Scuola Superiore Sant’Anna e collaboratore Lider Lab

221. Alessandra Dal Moro, giudice presso il Tribunale di Milano

222. Ofelia Valentino, avvocato del foro di Milano, membro del Direttivo della Camera Minorile di Milano

223. Maria Paola Costantini, avvocato cassazionista del foro di Firenze e segretario della Toscana dell’Unione forense per i dritti dell’uomo

224. Giovanna Fantini, avvocato del foro di Milano

225. Silvia Elisa Banfi, avvocato del foro di Milano

226. Maria Laura Paesano, magistrato, Ministero della giustizia

227. Sabrina Tanasi, magistrato sorveglianza Mantova

228. Antonella Borghi, avvocato del Foro di Reggio Emilia

229. Giorgio Altieri, giudice del tribunale di Cagliari

230. Alessandra Fabri, avvocato del foro di Terni

231. Gruppo Legale dell’Associazione Famiglie Arcobaleno

232. Anna Maria Lecis Cocco Ortu, Dottore di ricerca in Diritto pubblico, Docente e ricercatore a contratto presso l’Istituto di Scienze politiche di Aix-en-Provence, Università di Aix-Marseille

233. Angela Fantechi, giudice per le indagini preliminari, tribunale di Prato

234. Marcello Basilico, giudice del lavoro, tribunale di Genova

235. Simonetta Agnello Hornby, ex solicitor of the Supreme Court of England and Wales, ex part time Judge of the Special Educational Needs and Disability of England and Wales

236. Bruno Marco, avvocato del foro di Genova

237. Cristina Osmo Morris, avvocato del foro di Genova

238. Milena Mottalini, già avvocata del foro di Milano, in pensione

239. Emilio Robotti, avvocato del foro di Genova

240. Gaetano Negro, giudice della famiglia e della persona, giudice tutelare, Tribunale di Crotone

241. Claudia Consorte, avvocato presso INAIL, Genova

242. Francesca Zancan, giudice civile del Tribunale di Padova, settore famiglia, successioni e diritti reali

243. Maria Luisa Padova, giudice civile del Tribunale di Milano

244. Giulia Stano, giudice del Tribunale di Trani

245. Angela Pietroiusti, Sostituto Procuratore della Direzione Distrettuale Antimafia di Firenze

246. Stefano Ardagna, avvocato del Foro di Torino

247. Elisa Cascinu, avvocato del Foro di Roma

248. Lucia Martinez, giudice della prima sezione civile, tribunale di Padova

249. Nicoletta Perlo, Maître de conférences in Diritto pubblico, Università Toulouse I Capitole, Francia

250. Dina Carpentieri, avvocato cassazionista del foro di Latina

251. Fiammetta Lo Bianco, giudice civile, Tribunale di Trapani

252. Michele Giarratano, avvocato del foro di Bologna

253. Anna Pelloso, avvocato del Foro di Torino

254. Davide Galliani, Jean Monnet Professor of Fundamental Rights, Università di Milano

255. Maurizio Di Masi, professore a contratto di diritto civile, Università di Perugia

256. Lalage Mormile, ricercatore, Università di Palermo

257. Nicola Tritta, giudice civile, settore famiglia, Tribunale di Novara

258. Chiara Angiolini, dottoranda dell’Università Ca’ Foscari di Venezia

259. Marco Geremia, avvocato del foro di Perugia

260. Fumagalli Giulia, avvocata del foro di Monza

261. Maria Chiara Locchi, ricercatrice a tempo determinato in Diritto pubblico comparato, Università di Perugia

262. Daniele Muritano, notaio in Empoli

263. Roberta Grasselli, avvocata del foro di Perugia

264. Valentina Pontillo,avvocato del foro di Milano

265. Raffaele Massaro, Consigliere della Corte di Appello Trento

266. Michela Galasso, avvocato del Foro di Roma

267. Marco Scarpati, avvocato del foro di Reggio Emilia, docente di tutela internazionale dei diritti dell’infanzia a Milano-Bicocca

268. Valentina Calderai, prof. associato di diritto privato, Università di Pisa

269. Davide Galliani, ricercatore, Università statale, Milano

270. Ilenia Rosteghin, avvocato del Foro di Venezia

271. Stefania Stefanelli, professore incaricato di diritto privato e diritto di famiglia, Università di Perugia

272. Antonio Palazzo, già ordinario di istituzioni di diritto privato dell’Università di Perugia, Presidente della sezione di Perugia-Assisi dell’Accademia dei Giusprivatisti Europei

273. Marco Pelissero, prof. ordinario di diritto penale, Università di Genova

274. Enzo Di Salvatore, prof. associato di diritto costituzionale, Università di Teramo

275. Sebastiano F. Secci, avvocato del foro di Roma

276. Alice Margaria, Post-doctoral Researcher, Fundamental Rights Laboratory

277. Mario Di Carlo, avvocato del foro di Roma

278. Chiara Commis, avvocato del foro di Milano

279. Francesca Rescigno, prof. associato di Istituzioni di Diritto Pubblico, Università di Bologna

280. Luca Baccelli, prof. ordinario di Filosofia del diritto, Università di Camerino

281. Giuseppe Eduardo Polizzi, assegnista di ricerca in diritto costituzionale, Università di Pavia, avvocato del Foro di Milano

282. Carlo Bottari, prof. ordinario di diritto costituzionale, Università di Bologna

283. Luca Santarelli, avvocato del foro Di Bologna

284. Jacopo Re, assegnista di ricerca in diritto internazionale, Università di Milano

285. Fabio Gianfilippi, magistrato sorveglianza, Spoleto

286. Antonio Girardi, avvocato del foro di Bologna

287. Assunta Confente, avvocato del foro di Torino

288. Michele Turazza, già assegnista di ricerca e docente a contratto in Diritto pubblico, Università di Verona

289. Mario Albano, avvocato del foro di Roma

290. Michele Miravalle, assegnista di ricerca in Sociologia del Diritto, Università di Torino

291. Stefania Santilli, avvocato cassazionista del foro di Milano

292. Fabio Cruccu, giurista specializzato in diritto minorile, presidente dell’associazione F4CR network

293. Serafina Funaro, avvocato del foro di Genova

294. Daniela Gasparin, avvocato cassazionista del foro di Milano

295. Viviana Marino, avvocato del foro di Reggio Calabria

296. Francesca King, avvocato del foro di Milano

297. Laura Hoesch, avvocato del foro di Milano

298. Ersilia Valente, direttore tributario presso l’agenzia delle dogane

299. Maria Emilia Papa, avvocato civilista del foro di Napoli

300. Daniela Abram, avvocato del foro di Bologna

301. Giacomo Lunghini, avvocato a Milano, professore a contratto di diritto penale parte speciale Università di Brescia

302. Claudia Acquistucci, avvocato del foro di Treviso

303. Franco Prina, prof. ordinario di Sociologia del diritto, Università di Torino, ex Giudice Onorario, Tribunale Minorenni di Torino

304. Ilaria Ottaviano, avvocato ed assegnista di ricerca in diritto dell’Unione europea, Università di Roma III

305. Valerie Moro, avvocato del foro di Roma

306. Aldo Schiavello, prof. ordinario di Filosofia del diritto, Università di Palermo

307. Alessandra Nisticò, avvocato del foro di Milano

308. Mattia Zecca, avvocato penalista del foro di Roma, docente a contratto Università LUISS – Roma

309. Carmela Salazar, prof. ordinario di diritto costituzionale, Università “Mediterranea” di Reggio Calabria

310. Maurizio Brando, avvocato del foro di Venezia

311. Alessandro Zanotto, avvocato del foro di Padova

312. Caterina Interlandi, consigliere della Corte d’appello di Milano

313. Fabrizio Nebuloni, avvocato del foro di Milano

314. Alessandro Lamacchia, avvocato del foro di Torino

315. Diego Toni, avvocato del foro di Torino

316. Gabriele Paglialonga, Coordinatore per i diritti dei\delle minori – Amnesty International, sez. Italia

317. Chiara Maria Masera, avvocato del foro di Milano

318. Carlo Sorgi, giudice del lavoro, Tribunale di Bologna

319. Annarita Iacopino, ricercatore di diritto amministrativo, Università dell’Aquila

320. Mariabice Schiavi, dottore di ricerca in diritto costituzionale, Università di Milano

321. Chiara Bergonzini, assegnista di ricerca in Istituzioni di diritto pubblico, Università di Ferrara

322. Matteo Borzaga, prof. associato di diritto del lavoro e di diritto internazionale del lavoro, Università di Trento

323. Chiara Arienti, avvocato del Foro di Milano

324. Serafino Nosengo, già docente di diritto processuale penale minorile, Università degli Studi del Piemonte orientale

325. Andrea Natale, giudice penale a Torino (già giudice minorile)

326. Ferdinando Miranda, master in studi di genere, Università di Ginevra

327. Floretta Rolleri, magistrato in pensione

328. Emiliano Costagli, avvocato del foro di Livorno

329. Maria Antonella Amadu, avvocato del Foro di Roma

330. Federica Gherardi, avvocato del foro di Bologna

331. Claudia Cortese, avvocato del foro di Padova

332. Veronica Valenti, ricercatrice di diritto costituzionale, Università di Parma

333. Matteo Falcone, dottorando in Diritto amministrativo, Università di Cagliari

334. Filomena Gallo, avvocato del foro di Salerno, docente a contratto di Legislazione ed etica nelle biotecnologie in campo umano, Università di Teramo

335. Rosa Zambianchi, avvocato del foro di Milano

336. Sonia Cecchi, avvocato del foro di Monza

337. Giovanna Berra, avvocato del foro di Milano

338. Luca Maria Chieffo, avvocato del foro di Avellino

339. Giulia Sarnari, avvocato del foro di Roma

340. Pietro Faraguna, assegnista di ricerca in diritto costituzionale, Università di Ferrara

341. Rita Sanlorenzo, Sostituto Procuratore generale, Corte di Cassazione

342. Gabriele Marco Chiparo, tirocinante presso il Tribunale d’Imperia

343. laria Li Vigni, avvocata penalista del foro di Milano

344. Dario Catona, avvocato civilista Foro di Monza

345. Tamar Pitch, prof. ordinaria di filosofia e sociologia del diritto, Università di Perugia

346. Laura Renna, avvocato del foro di Torino

347. Alessandra Pilia, avvocato del foro di Cagliari

348. Emanuele Liotta, Allievo ordinario della Scuola Superiore di Catania, Università di Catania

349. Tiziana Restifo, dott.ssa abilitata al patrocinio

350. Antonella Anselmo, avvocato del foro di Roma

351. Walter Citti, garante regionale per le persone a rischio di discriminazione Friuli Venezia Gulia

352. Lucia Laterza, già collaboratrice Ufficio legale delle ferrovie di Bari e già Responsabile del Dipartimento nuovi diritti della CGIL Regione Puglia, in pansione

353. Giovanni Galasso, ricercatore universitario di diritti privato dell’Università di Palermo

354. Simone Venturi, avvocato del foro di Firenze

355. Eduardo De Cunto, avvocato del foro di Benevento e dottore di ricerca in filosofia del diritto, Università Federico II di Napoli

356. Vera Cascavilla, avvocato del foro di Milano

357. Roberta Guaineri, avvocato penalista del foro di Milano

358. Luca Colaiacomo, avvocato del foro di Bari

359. Marco Lauricella, avvocato del foro di Roma

360. Chiara Guzzon, avvocato del foro di Milano

361. Marina Blasi, avvocato del foro di Roma

362. Stefania Pellegrini Professore Associato di Sociologia del Diritto, Università di Bologna

363. Andrea Basso, avvocato del foro di Biella

364. Sandra Rossali, avvocato del foro di Pisa

365. Stefano Bigliazzi, avvocato del foro di Genova

366. Gianfranco Passalacqua, avvocato ,del foro di Roma

367. Giacomo Cardaci, dottorando di ricerca in diritto processuale civile nell’Università di Milano

368. Alessandro Meregalli, avvocato penalista del foro di Monza

369. Michela Labriola, avvocato del foro di Bari

370. Thalin Zarmanian, avvocato del foro di Milano

371. Barbara Carsana, avvocato del Foro di Bergamo

372. Giulia Perin, avvocato del foro di Roma

373. Gianfranco Fusco, avvocato del Foro di Bologna

374. Lorella Ponzetta, dottoranda di ricerca in diritto costituzionale, Università di Bologna

375. Ruggero Poli, avvocato del Foro di Brescia

376. Maria Cristina Barbieri, ricercatrice di diritto penale Università di Trieste

377. Marisa Nardo, Consigliere della Corte d’Appello di Milano

378. Davide Steccanella, avvocato del foro di Milano

379. Marlena Petruzzo, praticante avvocato, diritto di famiglia e dei minori

380. Alessandro Simeone, avvocato del foro di Milano, componente del Comitato Scientifico de Il Familiarista

381. Elisabetta Breda, avvocato del foro di Treviso

382. Gaetano Ruta, Sostituto Procuratore della Repubblica, Milano

383. Federico Andreani, notaio in Nettuno (Roma)

384. Francesco Nisi, avvocato del foro di Milano

385. Benedetta Colombo, avvocata del foro di Milano, socio fondatore e componente del direttivo della Camera Minorile di Milano

386. Francesca Paruzzo, avvocato del foro di Torino, dottoranda in Diritti e Istituzioni, Università di Torino

387. Gabriella Friso del Direttivo dell’Associazione radicale Certi diritti

388. Rita Perchiazzi, Vicepresidente dell’Unione Nazionale Camere Minorili

389. Alexander Bauer, avvocato del foro di Bolzano

390. Manuela Cecchi, avvocato del foro di Firenze

391. Annamaria Bernardini de Pace, avvocato civilista

392. Alida Vitale, avvocato del foro di Torino

393. Debora Eusebione, avvocato del foro di Milano

394. Sergio Passerini, avvocato del foro di Milano

395. Stefano Genick, avvocato del foro di Lucca

396. Giuseppe Maria Mezzapesa, consigliere della Corte dei conti

397. Roberto Soccorsi, avvocato del foro dell’Aquila

398. Andrea De Petris, ricercatore in diritto costituzionale, Università Giustino Fortunato, Benevento

399. Joanna Sponziello, avvocato del foro di Milano

400. Mariacristina Mordiglia, avvocato a Milano

401. Elena Garbo, giudice penale, sezione dibattimento, Tribunale di Vicenza

402. Camilla Amedoro, giudice, Tribunale di Vicenza

403. Francesca Paparoni, avvocato del Foro di Roma, Scuola Superiore dell’Avvocatura

404. Simona Arosio, avvocato civilista del foro di Milano

405. Saveria Francesca Caporale, avvocato del foro di Roma

406. Luca Mazzero, avvocato del foro di Treviso

407. Nicola Vizioli, ricercatore di Istituzioni di diritto pubblico, Università di Siena

408. Michele Valente, praticante avvocato del foro di Milano

409. Ivonne Panfilo avvocata foro di Roma

410. Cinzia Calabrese, avvocata del foro di Milano

411. Claudia Pecorella, ordinario di diritto penale, Università di Milano-Bicocca

412. Attilio Villa, avvocato del foro di Monza

413. Silvia Manildo, avvocato del foro di Treviso, Responsabile Regione Veneto e Trentino Alto Adige dell’Osservatorio Nazionale sul diritto di famiglia, componente del direttivo nazionale dell’Osservatorio Nazionale sul diritto di famiglia.

414. Elena Carpani, avvocato del foro di Milano

415. Barbara Gaddette, avvocato del foro di Sassari

416. Marina Scotti, avvocato del foro di Milano

417. Franco Ceccon, avvocato del foro di Milano

418. Monica Barbara Gambirasio, avvocato del foro di Milano

419. Stefania Lucchetti, avvocato del foro di Milano

420. Paola Belloli, avvocato del foro di Milano, dottore di ricerca in filosofia del diritto

421. Giuliana Moscatelli, avvocato del foro di Firenze

422. Martina Quintajè, abilitata alla professione forense, Bologna

423. Glauco Gasperini, avvocato del foro di Milano

424. Francesca Lisciandra, giudice tutelare presso il Tribunale di Lodi

425. Luigi Liberti, avvocato del foro di Bari e Presidente della sezione territoriale di Bari dell’Osservatorio Nazionale sul diritto di Famiglia

426. Perla Arianna Allegri, dottoranda di ricerca in sociologia del diritto, Università di Torino

427. Tiziana Milani, avvocato del Foro di Milano

428. Giacinto Bisogni, magistrato, Corte di Cassazione

429. Eleonora Pirillo, Giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Modena

430. Nausica Palazzo, dottoranda in diritto costituzionale, Università di Trento

431. Francesco Paolillo, avvocato del foro di Bari

432. Andrea Perelli, dottorando in Sistemi costituzionali comparati, Università di Genova

433. Benedetta Bonardo, praticante avvocata, Torino

434. Barbara Carsana, avvocato del foro di Bergamo

435. Olga Anastasi, avvocato del foro di Ascoli Piceno

436. Loriana Zanuttigh, prof. associato di diritto processuale civile, Università di Brescia

437. Patrizia Pellegrino, avvocato familiarista del foro di Catania

438. Maria Cristina Ghilardi, avvocato del Foro di Bergamo, Referente territoriale della Sezione di Bergamo AIAF – Associazione Avvocati per la Famiglia e i Minori

439. Benedetta Guerinoni, avvocato del foro di Bergamo

440. Alessandro Sartori, presidente dell’AIAF -Associazione Italiana degli Avvocati per la Famiglia e per i Minori

441. Giuseppina Cividini avvocato del foro di Bergamo, socia AIAF-Bergamo

442. Cinzia Sansolini avvocato del Foro di Bergamo

443. AIAF -ASSOCIAZIONE ITALIANA DEGLI AVVOCATI PER LA FAMIGLIA E PER I MINORI

444. Carlo Casonato, prof. ordinario di diritto costituzionale comparato, Università di Trento

445. Chiara Clementi, avvocato del foro di Bergamo

446. Elisabetta Mantovani, avvocato del foro di Venezia, Coordinatrice della Commissione della famiglia e delle persone dell’OUA – Organismo Unitario dell’Avvocatura

447. Rosanna Mura, avvocata del foro di Cagliari

448. Maria Cristina Mentigazzi, avvocato del foro di Torino

449. Laura Maria Pietrasanta, avvocato del foro di Milano

450. Antonella Ratti, avvocato del foro di Milano

451. MariaGrazia Monegat, avvocato del foro di Milano

452. Patrizia Testa, avvocato cassazionista del foro di Milano

453. Giulio Chiesa, avvocato del foro di Bergamo

454. Federica Crotta, avvocato del Foro di Bergamo

455. Valentina Calderai, prof. associato di Diritto Privato e Diritto privato comparato, Università di Pisa

456. Maria Chiara Arca, avvocato del foro di Milano

457. Elena Calvo, consulente legale presso BNP Paribas

458. Gabriella De Strobel, avvocato di diritto di famiglia del foro di Verona, Componente della Giunta dell’AIAF -Associazione Italiana degli Avvocati per la famiglia e i minori

459. Benedetta Guidicini, avvocato del foro di Milano, socia e componente del collegio dei garanti della Camera Minorile di Milano

460. Marina Amelia Bologni, avvocato del foro di Milano

461. Grazia Cesaro, avvocato del foro di Milano, Presidente Camera Minorile di Milano

462. Francesca Di Giunta, avvocato presso il foro di Catania

463. Francesca Borin, avvocato del foro di Verona

464. Maria Lucrezia Pizzo , abilitata alla professione forense

465. Marta Lavanna, avvocata del foro di Bergamo

466. Giuseppina Schirra , docente di discipline giuridiche ed economiche presso istituti superiori

467. Angelo Buscaglia, avvocato del foro di Agrigento

468. Rossella Pesenti, avvocato del foro di Bergamo

469. Valentina Corneli, dottoranda di ricerca in diritto costituzionale, Università degli Studi di Teramo

470. Rossella Marro, giudice penale, Tribunale di Napoli

471. Marzia Ghigliazza, avvocato del foro di Milano

472. Paola Panini, avvocato del foro di Modena

473. Edoardo Morette, avvocato cassazionista del foro di Sassari

474. Antonio LIGUORI, magistrato consigliere della Corte d’Appello di Venezia

475. Simone D’Ascola, dottorando di ricerca in diritto del lavoro nell’Università di Verona

476. Barbara Paolini, avvocato del foro di Pesaro

477. Andrea Mariani, avvocato del foro di Milano

478. Anna Omodeo Salè, avvocato del foro di Milano

479. Laura Zanotelli, avvocato del Foro di Milano

480. Jacopo Pistorello, praticante avvocato, Milano

481. Livia Schiantarelli, praticante avvocato, Milano

482. Luca Nullo, avvocato del foro di Vercelli

483. Federica Tucci, avvocato del foro di Bergamo, socia AIAF

484. Silvia Frati, avvocato del foro di Milano

485. Barbara Castaldi, avvocato del foro di Bologna

486. Andrea Govi, avvocato del foro di Bologna

487. Emilia Rossi, avvocata del Foro di Torino

488. Valentina Russo, avvocato del foro di Milano

489. Giuseppe Marino, dottore di ricerca in diritto privato (Università’ degli Studi di Palermo) e avvocato del foro di Palermo

490. Giulia Sajeva, dottore di ricerca in diritti umani, Università’ degli Studi di Palermo

491. Umberto D’Anna, Pro bono at Islington Law Centre (London)

492. Silvia Spallino, dottoranda di ricerca in diritti umani, Universita’ degli Studi di Palermo

493. Laura Romano, dottoranda di ricerca in diritti umani, Universita’ degli Studi di Palermo

494. Paolo Magro, dottorando di ricerca in diritti umani, Universita’ degli Studi di Palermo

495. Roberta Filippone, dottoranda di ricerca in diritti umani, Universita’ degli Studi di Palermo

496. Roberto Croce, avvocato del foro di Termini Imerese

497. Valentina Bucci, avvocato del foro di Milano

498. Pasquale Cananzi, avvocato del foro di Reggio Calabria

499. Virginia Mariotti, avvocato del foro di Grosseto

500. Simona Sinopoli, avvocato del foro di Roma

501. Anna Cardiota, avvocato del foro di Bologna

502. Consiglio Direttivo dell’Unione Nazionale Camere Minorili

503. Eliana Ingrid Paradisi, avvocato del foro di Bologna, Tesoriera AGI Sez. Bologna, Socia Costituente Sez. Territoriale di Bologna- Associazione Nazionale sul Diritto di Famiglia

504. Emiliana Leporace, praticante avvocato del Foro di Paola

505. Laura Brambilla, avvocato del foro di Monza

506. Alessandro Tellini, legale interno Banca europea per gli investimenti

507. Alessandro Cocchiara, consigliere Corte Appello Napoli, sezione persone, famiglia e minori

508. Arianna Pitino, ricercatrice di Istituzioni di diritto pubblico, Università di Genova

509. Carmelo Danisi, dottore di ricerca in Diritti Umani, Università di Genova

510. Francesca Mazzoleni avvocato del foro di Bergamo, componente del Comitato Direttivo Nazionale AIAF

511. Lucia Caneve, avvocato del Foro di Bologna

512. Giuseppe Rossodivita, avvocato, Segretario Comitato Radicale per la Giustizia Piero Calamandrei

513. Giulia Piras, avvocato del foro di Milano

514. Emanuele La Rosa, ricercatore di diritto penale, Università “Mediterranea” di Reggio Calabria

515. Fabrizia Maurici, avvocato del foro di Pavia

516. Agostina Stano, praticante avvocato del Foro di Milano

517. Silvia Gorini, avvocato del foro di Bologna

518. Francesco Buonaventura, avvocato del foro di Nocera Inferiore

519. Chiara Calabrese, avvocato del foro di Nocera Inferiore

520. Andrea Caligiuri, ricercatore di diritto internazionale, Università di Macerata

521. Paola Bottini, notaio in Monza

522. Michele Angelo Lupoi, prof. associato di diritto processuale civile, Università di Bologna

523. Luca Cercola, dottorando di ricerca in procedura penale, Università di Tor Vergata

524. Ludovico Maria Capuano, Notaio in Napoli

525. Luciana Petrella, avvocato del foro di Bologna

526. Sergio Gentile, avvocato del foro di Milano

527. Ida Iasi, avvocato del foro di Avellino

528. Francesca Giardina, prof. ordinario di diritto privato, Università di Pisa

529. Rossella Gallo, avvocato del foro di Torino

530. Giovanni Giorgio, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Macerata

531. Alessia La Motta, avvocato del foro di Bologna

532. Barbara Biscotti, prof. associato di diritto romano e diritti dell’antichità, Università di Milano Bicocca

533. Stefano Liebman, prof. ordinario di diritto del lavoro, Università Bocconi, Milano

534. Stefano Rodotà, professore emerito di diritto civile

535. Francesco Pizzuti, notaio in Taranto

536. Rita Nanetti, avvocato cassazionista di Bologna

537. Laura Lorello, prof. ordinario di Diritto costituzionale, Università di Palermo

538. Chiara Giuiusa, sostituto Procuratore della Repubblica, Tribunale di Pavia

539. Gaetano Carlo Nicosia, avvocato collaborativo e mediatore civile del foro di Milano

540. Chiara Cappellini, avvocato del foro di Milano

541. Arianna Gherardi, avvocato del foro di Bergamo

542. Giacomo Menegus, dottorando in Diritto costituzionale, Università degli Studi di Ferrara

543. Annalisa Pomarici, avvocato del Foro di Milano

544. Giulia Sapi, avvocato del Foro di Milano

545. Fabrizio Mastromartino, docente a contratto di Filosofia del diritto, Università Roma Tre

546. Giovanni Rizzi, notaio in Vicenza

547. Fabio Intermite, avvocato del Foro di Padova

548. Delia Rudan, dottore di ricerca in diritto internazionale, Università di Padova

549. Cristina Menichino, avvocato del foro di Milano, mediatore

550. Davide Cardilli, cultore della materia di Diritto penale minorile, Università di Milano Bicocca

551. Michele Trianni, Sostituto Procuratore, Procura presso il tribunale di Monza

552. Alessandra Gamberini, avvocato del foro di Bologna

553. Daniela Piccione, avvocato del Foro di Palermo

554. Tania Randazzo, avvocato del Foro di Bergamo

555. Cesare Pinelli, prof. ordinario diritto costituzionale, Università Sapienza di Roma

556. Maurizio Falsone, assegnata di ricerca all’università Ca Foscari di Venezia e avvocato del Foro di Milano

557. Licia Siracusa, ricercatore di diritto penale, Università di Palermo

558. Federica Brunelli, avvocato e mediatore penale del Foro di Milano

559. Clemente La Porta, dottorando in diritto della Sicurezza del Lavoro, Università di Milano.

560. Sandra Aromolo avvocato cassazionista del foro di Roma

561. Claudia Madonna, avvocato del foro di Roma

562. Carlos Ernesto Herman Rodriguez, docente a contratto in Lineamenti di Diritto internazionale e Principi generali di Diritto pubblico, Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”

563. Gian Paolo Coppola, avvocato del Foro di Milano

564. Lorenza Coldani, avvocato del foro di Milano

565. Bruno Colavita, avvocato del Foro di Foggia

566. Tiziana Boneschi avvocato del Foro di Milano

567. Alessandro Quattrocchi, dottorando di ricerca in diritto penale, Università degli studi di Messina

568. Licia Siracusa, ricercatore di diritto penale, Università di Palermo

569. ASSOCIAZIONE AVVOCATI CAMERA MINORILE DELL’EMILIA ROMAGNA – ACMER

570. Maria Cristina Mirabelli, avvocato del foro di Bologna, Presidente della ’Associazione Avvocati Camera Minorile dell’Emilia Romagna

571. Dario Ardizzone, avvocato del foro di Milano

572. Ivo Fanuzzi, notaio in Roma

573. Barbara Musso, avvocato del foro di Milano

574. Valentina Alberta, avvocato del foro di Milano

575. Adriana Barbara C. Andreotti, avvocato del foro di Milano

576. Pietro Paolo Ferrara, avvocato del Foro di Pescara, Presidente della Sezione Associazione Italiana Giovani Avvocati ,AIGA di Pescara

577. Gianluca Navone, avvocato, ricercatore confermato e professore aggregato di Istituzioni di diritto privato nell’Università di Siena

578. Gina Gioia, prof.ssa aggregata in diritto processuale civile, Università della Tuscia, Viterbo

579. Roberta Calvano, prof. associato di Diritto costituzionale, Università di Roma Unitelma Sapienza

580. Ilaria Sala, avvocato del Foro di Biella

581. Micaela Frulli, Law Department, University of Florence, Member of the Steering Committee of the Antonio Cassese Initiative for Justice Peace and Humanity

582. Marina Ingrascì, avvocato diritto di famiglia e minori del foro di Milano

583. Elisa Leggio, notaio

584. Giampiero D’Alessandro, avocato del foro di Napoli

585. Niccolò Nisivoccia, avvocato del foro di Milano

586. Francesco Bianchi, avvocato del foro di Bergamo

587. Giulia Dal Santo, dottoranda di ricerca in Studi Giuridici Comparati ed Europei, Università di Trento

588. Carlo Cervasi, notaio in Aprilia

589. Michlela Enrico, avvocato del foro di Ivrea

590. Francesco Mazza Galanti, Presidente della Sezione Famiglia, Tribunale di Genova

591. Elisa Cavasino, prof. associato di diritto costituzionale, Università degli studi di Palermo

592. Maria Sole Verruso, tirocinante ex art 73 D.L. 69/2013, Corte d’Appello di Bologna

593. Costanza Pomarici, avvocato del foro di Roma

594. Carla Loda, avvocata del foro di Brescia

595. Luca Simoni, avvocato del Foro di Milano

596. Rocco Guarino, avvocato del Foro di Ravenna

597. Simona Vitale, dottoranda di ricerca in “Pluralismi Giuridici”, Università di Palermo

598. Enrico Vernizzi, giudice, Tribunale di Parma

599. Maria Rosaria Scotti, docente LUISS Scuola di Specializzazione Professioni Legali, avvocato del Foro di Napoli

600. Anna Pintore, prof. ordinario di Filosofia del diritto, Università di Cagliari

601. Sara Bruno, avvocato del Foro di Ferrara

602. Annunziata Cerboni Bajardi, avvocato del foro di Pesaro, presidente sezione Pesaro Osservatorio Nazionale sul Diritto di Famiglia

603. Alessandra Girelli, avvocato del Foro di Milano

604. M. Ursula Benetti Genolini, avvocato del foro di Milano

605. Loredana Ponzetta, avvocato del Foro di Pavia

606. Alessandra Brumana, avvocato del Foro di Varese

607. Stefania Farnetani, avvocato del Foro di Milano

608. Marina Marino, avvocato del Foro di Roma, vicecoordinatrice della Commissione Famiglia del Consiglio dell’Ordine di Roma

609. Erika Gaigher, avvocato del Foro di Vicenza, Tutore iscritto nelle liste del Tribunale per i minorenni di Venezia

610. Cristina Maggia, Procuratore della Repubblica presso Tribunale per i Minorenni di Genova

611. Velia Addonizio, avvocato del Foro di Milano

612. Vania Giullori, avvocato del Foro di Bologna

613. Monica Bison, avvocato del foro di Udine

614. Lucia Graciotti, avvocato del foro di Milano

615. Claudia Landi, avvocato del foro di Bologna

616. Alessandra de Vita Galeone, avvocato del foro di Milano

617. Susanna Pisano, avvocata, presidente Confprofessioni Sardegna

618. Anna De Rosa, avvocato del foro di Bologna

619. Gabriella Rappa, avvocato del foro di Palermo, Dottore di Ricerca in diritto comparato

620. Tiziana Di Pietrantonio, praticante avvocato abilitata del Foro di Monza

621. Chiara Parmeggiani, avvocato del foro di Roma

622. Pompilia Rossi, avvocato del Foro di Roma

623. Sara Menichetti, avvocato del Foro di Roma

624. Jens Woelk, prof. associato di diritto costituzionale comparato, School of International Studies, Università di Trento

625. Stefano Vitrano, dottore di ricerca in diritto comparato, avvocato del Foro di Palermo

626. Cristina Nicolini, avvocato del Foro di Bologna

627. Alessandra Facchi, prof. ordinaria di Filosofia del diritto, Università di Milano

628. Michele Jeni, avvocato del Foro di Palermo

629. Francesca Panuccio Dattola, prof. associato di diritto privato Università di Messina, avvocato cassazionista esperta di diritto di famiglia

630. OSSERVATORIO NAZIONALE SUL DIRITTO DI FAMIGLIA, SEZIONE BOLOGNA

631. Alessandra Sarri, avvocato del Foro di Roma

632. Federica Pedrini, avvocato del Foro di Bologna

633. Lucia Buono, notaio in Santa Maria Capua Vetere

634. Anna Invernizzi, avvocato del foro di Como

635. Roberta di Bella Avvocato, Presidente Camera Minorile di Genova

636. Francesca Ciulla dottoranda diritti umani, Università di Palermo

637. Candida De Bernardinis, avvocato del foro di Milano

638. Paolo Martinelli, già presidente sezione famiglia tribunale Genova, ora in pensione

639. Maria Rapino, avvocato del foro di Roma

640. Antonella Magnani, avvocato in Genova membro del direttivo della Camera Minorile di Genova

641. Anna Miculan, avvocato del Foro di Milano

642. Ivana Sassi, giudice civile, Tribunale di Napoli

643. Massimiliano De Benedictis, avvocato del foro di caserta

644. Isabella Giannola, Prefetto a riposo

645. Isabella Dessalvi, avvocata del foro di Cagliari

646. Giuseppe Campione, già ordinario di Geografia Politica, università di Messina, già presidente dell’Unioncamere e già Presidente Antimafia in Sicilia

647. Sebastiana Murgia, avvocato del Foro di Cagliari

648. Mario Zito, avocato dello Stato

649. Maria Abbate, avocato del Foro di Palermo

650. Fausto Maria Amato, Coordinatore nazionale dei legali di Sos Impresa – Rete per la Legalità

651. Concetta Gentili, avvocato esperto di diritto familiare e minorile del foro di Santa Maria Capua Vetere

652. Gavino Posadinu, notaio in Milano

653. Daniela Duni, avvocata del Foro di Cagliari

654. Ada Valeria Fabj, avvocato matrimonialista del foro di Bologna, ex Senatore della Repubblica

655. Cristina Mitaritonna, avvocato del foro di Bologna

656. Matteo Patrone, avvocato del Foro di Genova

657. Gianni Coa, avvocato del Foro di Palermo

658. Giacomo Cicciò, magistrato Tribunale di Parma

659. Chiara Macchi, assegnista di ricerca in Diritto Internazionale, Scuola Superiore Sant’Anna, Pisa.

660. Michelina Tiziana Bianchin, avvocato del foro di Latina

661. Luca Torregrossa, avvocato del foro di Latina

662. Valentina Sciaraffa, praticante avvocato del foro di Milano

663. Paola Corso, giudice di pace, Roma

664. Sergio Palombarini, avvocato del foro di Bologna

665. Rossella Gallo, avvocato del Foro di Torino

666. Gherardo Colombo, già magistrato

667. Gloria Masiero, avvocato del foro di Padova

668. Maria Gabriella Quadri, avvocato civilista del Foro di Milano

669. Sonia Cirella, avvocato del Foro di Milano

670. Marco Longobardo, dottorando di ricerca in Diritto internazionale e dell’Unione Europea, Università La Sapienza di Roma

671. Nicola Lorenzon, avvocato del foro di Trento.

672. Manuela Mirandola, magistrato di sorveglianza presso l’Ufficio di Sorveglianza/Tribunale di Bologna

673. Alessandra Bianco, avvocato del foro di Torino

674. Giuseppe Marino, dottorando di ricerca in Scienze Giuridiche – Diritto Penale, Università di Messina

675. Alberto Ronzoni, avvocato del foro di Bergamo

676. Ivana Sassi, giudice civile presso il tribunale di Napoli

677. Sabrina Varricchio, avvocato cassazionista del Foro di Napoli

678. Francesca Bevilacqua, avvocato del Foro di Prato

679. Pietro Bruno, avvocato del foro di Cosenza

680. Arianna Cangi, avvocato del Foro di Prato

681. Pina Zappetto, avvocato del foro di Sassari, Segretaria Camere minorili sezione di Sassari

682. Elena Giunti, Praticante Avvocato del Foro di Firenze

683. Daniele Labianca, tirocinante ex art. 73 presso il Tribunale di Foggia

684. Andrea Colavita, avvocato del foro di Perugia

685. Simona Clerici, avvocato del foro di Milano

686. Silvia Falcetta, dottoranda in Sociologia del diritto, Università di Milano

687. Donatella Costantini, avvocato del Foro di Bergamo

688. Mirta Cuniberto, avvocato del Foro di Torino

689. Bianca Brosio, avvocato del Foro di Torino

690. Dario Tarantino, avvocato del Foro di Perugia

691. Luna Zampieri, praticante avvocato del foro di Padova

692. Vittorio Dell’Atti, avvocato del Foro di Milano

693. Cecilia Lorenzoni, avvocato del Foro di Prato

694. Giuseppe Puma, assegnista di ricerca in Diritto internazionale, Università di Palermo

695. Ennio Tomaselli, già magistrato minorile in Torino

696. Mirna Zappoli, avvocato cassazionista del Foro di Bologna

697. Maria Cristina Barbieri, docente di diritto penale nell’Università di Trieste

698. Cirus Rinaldi, PhD Senior Lecturer of Sociology of Law, Deviance and Social Change, Università of Palermo

699. Alessandra Nocco, dottoranda in diritto di famiglia, Università Torino nonché magistrato in tirocinio presso il Tribunale di Torino

700. Ilaria Caputi, avvocato del Foro di Salerno

701. Chiara Testa, avvocato matrimonialista del Foro di Padova

702. Antonio D’Auce, dottorando di ricerca in Tutela dei diritti fondamentali, Università di Cassino e del Lazio Meridionale

703. Cristina Niutta, avvocato del Foro di Pavia

704. Monica Cannatà, avvocata cassazionista civilista foro di Pavia

705. Michele Grinzato, avvocato del Foro di Padova

706. Manuela Mazzi, magistrato in pensione

707. Riccardo Tremolada, dottorando in diritto internazionale dell’economia -Università degli Studi di Napoli Federico II – KoGuan Law School Shanghai Jiao Tong University

708. Antonio Caputo, avvocato e giudice tributario, Torino

709. Francesco Zacchè, professore di procedura penale, Università di Milano-Bicocca

710. Chiara Gallo, avvocato del Foro di Bologna

711. Fabiana Massa, professore ordinario di Diritto Commerciale, Università di Sassari – Scuola Nazionale dell’Amministrazione

712. Ilaria Nannipieri, avvocato del foro di Livorno

713. Aurora Matteucci, avvocata del foro di Livorno

714. Michele Grinzato, avvocato del foro di Padova

715. Antonella Gavaudan, avvocato del foro di Bologna

716. Lucia Boccadamo, avvocato del foro di Bologna

717. Livio Matassa, avvocato del foro di Bologna

718. Alessandra Pioggia, professoressa ordinaria di diritto amministrativo, Università di Perugia

719. Massimiliano Di Pirro, giurista, autore del libro “Il matrimonio omosessuale”

720. Monica Caumo, avvocato del foro di Verona

721. Francesca Stangherlin, avvocato del foro di Bologna

722. Nadia Levantino, avvocato del Foro di Palermo

723. Luigi Dainotti, Presidente Aggiunto Sezione GIP Tribunale Trieste

724. Giovanna D’Anna, avvocato del Foro di Napoli

725. Claudio Pezzi, avvocato cassazionista del foro di Bologna, LL.M. International Law Loyola Law School

726. Daniela Di Rosa, avvocato del foro di Torino

727. Livio Scaffidi Runchella, ricercatore in Diritto Internazionale, Università di Messina

728. Rita De Marco, avvocato del foro di Vicenza, Componente del Direttivo regionale AIAF Veneto, Associazione Italiana degli Avvocati per la famiglia e i minori

729. Gianluca Oddo, avvocato del Foro di Firenze

730. Matteo Timossi, avvocato del foro di Milano

731. Sara Milano, avvocato del Foro di Torino

732. Alessandra Altitonante, avvocato del foro di Milano, dottore di ricerca in diritto privato, Università di Milano

733. Maria Angela Zumpano, professore associato di Diritto processuale civile, Università di Pisa

734. Sara Orelli, avvocato del foro di Forlì Cesena

735. Martina Schirru, avvocato del Foro di Livorno

736. Antonella Schirripa, avvocato del foro di Roma

737. Gaetano De Luca, avvocato del foro di Napoli e mediatore familiare

738. Manuela Cecchi, avvocato del foro di Firenze

739. Martina Mariotti, avvocato del Foro di Roma

740. Cristina Esposito, avvocato del Foro di Torino

741. Sara Morganti, avvocato del Foro di Prato

742. Denise Venturi, dottoranda di ricerca in Diritto Internazionale e Diritti Umani, Scuola Superiore Sant’Anna, Pisa

743. Flavia Carta, avvocato iscritto presso l’Ordine degli Avvocati di Pisa

744. Francesca Chiarini, avvocato del foro di Lucca

745. Maria Silvia Zampetti, avvocato del foro di Firenze

746. Gerardo Romei del foro di Avellino

FacebookTwitterGoogle+Condividi

15 Responses to Appello dei giuristi a tutela dei bambini: sì alla stepchild adoption, il Parlamento non si volti dall’altra parte

  1. […] fronte opposto, quello laico, oltre 350 giuristi hanno già sottoscritto l’appello promosso da Articolo 29, intitolato “Unioni gay: i bambini, innanzitutto”, che chiede di mantenere la stepchild […]

  2. […] in contesti eterosessuali e quelli cresciuti in nuclei omogenitoriali. E centinaia di giuristi hanno firmato un appello per sostenere la causa delle stepchild adoption. Scienze sociali, psichiatria, scienze giuridiche […]

  3. […] quota 535, le firme di nomi autorevoli di magistrati, avvocati, accademici, che hanno sottoscritto il documento promosso da ARTICOLO29, su iniziativa di Marco Gattuso, Pina Palmeri e Barbara Pezzini che esprime […]

  4. […] pochi giorni sono arrivate ben 535 adesioni – l’elenco completo è disponibile a questo indirizzo – tra le quali spiccano il preside della Facoltà di Giurisprudenza di Milano Nerina Boschiero, […]

  5. […] Appello dei giuristi a tutela dei bambini: sì alla stepchild adoption… […]

  6. […] dell’adottante non può costituire un elemento ostativo all’adozione. Sulla stessa linea l’appello di più di 500 giuristi, docenti universitari, giudici, avvocati impegnati sui temi dei diritti […]

  7. […] dal 1983″, ci spiega Marco Gattuso, giudice del Tribunale di Bologna e promotore de l’appello “Unioni gay: i bambini, innanzitutto”. “A prescindere dal testo in discussione in Parlamento (Ddl Cirinnà), la giurisprudenza […]

  8. […] dal 1983″, ci spiega Marco Gattuso, giudice del Tribunale di Bologna e promotore de l’appello “Unioni gay: i bambini, innanzitutto”. “A prescindere dal testo in discussione in Parlamento (Ddl Cirinnà), la giurisprudenza si […]

  9. […] Qui il link per leggere l’appello “unioni gay i bambini innanzitutto” […]

  10. […] di questo post ho scritto che chi è parte in causa non viene sentito dai media, c’è una petizione già firmata da 667 tra magistrati, docenti, e avvocati, (persone competenti sull’argomento) per la approvazione della stepchild adoption, eppure […]

  11. […] giorni scorsi era stato lanciato un appello per confermare la stepchild adoption nell’impianto del Ddl Cirinnà, ma la politica ha […]

  12. […] non è coniugato. Come spiegano i giuristi che su Articolo 29 il 12 gennaio hanno sottoscritto un appello a favore dell’adozione coparentale/stepchild adoption il ricorso a questa legge non risolve la situazione dei figli delle coppie […]